Monthly Archives

marzo 2016

gluten free piatti unici piatto unico vegetariano

Pranzo di primavera

24 marzo 2016
IMG_1236 (2)

E’ufficialmente primavera e la necessità di contenersi con il cibo e le calorie diventa impellente in previsione della fatidica prova costume.

Io che amo cucinare e mi entusiasmo da matti di fronte ad un negozio di verdure ben fornito – soprattutto dopo un inverno a ritmo di cavoli-broccoli-insalate- mi ritrovo con gli occhi che brillano per tanta varietà di primizie primaverili.

Leggi tutto

dolci ricette

Zeppole di San Giuseppe

18 marzo 2016
IMG_0972

Domani è San Giuseppe, e come l’epifania che tutte le feste si porta via, seguendo la tradizione del sud Italia vi propongo l’ultimo dolce -per di più fritto-, prima di un periodo di ricette leggere in vista dell’estate e della linea da recuperare. Lo prometto!

Qui due ricette sia per i bignè da fare al forno, che per quelli da friggere: poi fate voi, ma quelli fritti sono persino più semplici da preparare perchè non rischiano di afflosciarsi miseramente nel forno per via di temperature non idonee.

Leggi tutto

dolci La cucina dei ricordi

Maritozzi con la panna

7 marzo 2016
12804031_10208935896540488_1363078554_n-1

Mi domando se sia il caso di perderci in chiacchiere sull’origine e la provenienza di questa meraviglia, visto che ho appena pubblicato sulla mia pagina Facebook la foto della teglia di maritozzi appena sfornata e già pullulano le richieste e i messaggi per la ricetta.

Sarò veloce, e vi aggiungerò un link che da nostalgica mi ero salvata su dove trovare i maritozzi con la panna a Roma,  e due parole sulla provenienza della ricetta.

La ricetta è di Adriano di Profumo di lievito e Paoletta di Anice e Cannella, con i quali negli ultimi anni ho frequentato dei corsi di lievitati e panificazione. Qualcosa di loro devo dirvela, perchè sono davvero speciali sia umanamente che professionalmente. Ora non so se continueranno a tenere dei corsi itineranti per l’Italia o se si dedicheranno ad altro, ma se ne avrete la possibilità e siete minimamente appassionati: frequentateli!

Ricopio la ricetta così come è sui loro blog, non c’è nulla da cambiare, come tutto quello che potete trovare lì, è stra- testato e garantito.

Leggi tutto